Teatro di Documenti barretta.gif


TEATRO DI DOCUMENTI - v. Nicola Zabaglia, 42 – Roma
tel. 06.5744034 - 328.8475891

     


     EVENTI

     L'OSPITE GRATO
     ciclo di concerti

3 febbraio, ore 21
Hospes o peregrinus?
breve storia del quartetto d'archi e dei suoi ospiti grati
a cura di Guido Barbieri

4 febbraio, ore 20.30
Quartetto Matamoe
Francesco Senese violino, Corinne Courtaz violino Simone Briatore viola, Patrizio Serino violoncello, con Gabriele Geminiani violoncello
Franz Schubert, Quartetto per archi in do maggiore op. 163, D.956

18 febbraio, ore 20.30
Red4quartet
Marlène Prodigo violino, Lavinia Morelli violino, Sara Gentile violoncello, Anita Mazzantini contrabbasso
Gioacchino Rossini, Sonata n. 1 in sol maggiore, Sonata n. 3 in do maggiore, Sonata n.4 in si bemolle maggiore, Duetto per violoncello e contrabbasso in re maggiore

4 marzo, ore 20.30
Quartetto Werther
Misia Sebastianini violino, Martina Santarone viola, Simone Chiominto violoncello, Antonino Fiumara pianoforte
Joannes Brahms, Quartetto per pianoforte n. 3 in do minore, op. 60
Gabriel Fauré, Quartetto in sol minore n. 2 per pianoforte, violino, viola e violoncello, op. 45


25 marzo, ore 20.30
Quartetto Aura
Mirei Yamada violino, Lorenzo Marquez violino, Riccardo Savinelli viola, Elisa Pennica violoncello con Oriana Santini clarinetto
Wolfgang Amadeus Mozart Quartetto per archi n. 15 in re minore, K421, Quintetto in Ia Maggiore per clarinetto, K 581 “Stadler”

                                                                                                              2018LocaConcertiGuelfiOk.jpg
                                                                                                     
      
  Questo è il secondo anno che il Teatro di Documenti porta avanti un‘iniziativa musicale che ha preso il via l‘anno scorso e che ha riscosso un grande successo.
Si tratta di un breve ciclo di concerti di musica da camera, quattro per l‘esattezza, dedicati al quartetto d‘archi ed eseguiti da giovani affermati interpreti provenienti da orchestre di grande livello italiane e straniere: Santa Cecilia, Il Maggio Fiorentino, Orchestra Mozart e Orchestra di Lucerna, affiancati da altri giovani musicisti emergenti.
La scelta del repertorio non è casuale, mentre lo scorso anno si è seguito un criterio storicistico, quest‘anno il riferimento ‘ relativo all‘organico.
Sotto il titolo L‘Ospite Grato infatti, sono stati raggruppati quartetti che, al loro interno o affiancati ad esso, aggiungono al classico organico uno strumento ospite: Violoncello aggiunto nel quartetto di Schubert, Contrabbasso inserito all‘interno del quartetto in sostituzione della viola nelle sonate di Rossini, Pianoforte inserito al posto di un violino in quartetti di Brahms e Fauré, ed infine un Clarinetto per il quintetto di Mozart.
Ideatore di queste scelte programmatiche il professor Guido Barbieri, che prima del concerto spiegherà al pubblico il fil rouge che sottende queste composizioni.
Il Teatro di Documenti, luogo particolarmente raccolto, con una ottima acustica, rende questi concerti del tutto particolari perché favorisce quella concentrazione che È fondamentale per ascoltare la musica da camera.
D‘altronde questo teatro è stato concepito da Luciano Damiani anche per ospitare opere e concerti.
Un piccolo momento conviviale alla fine del concerto dà la possibilità ad ascoltatori ed interpreti di confrontare le proprie impressioni e dirimere qualche dubbio.

Biglietti
abbonamento 4 concerti € 100, tessera gratuita
concerto singolo € 30, tessera € 3
INCONTRO – CON GUIDO BARBIERI – Ingresso Libero
Per insegnanti e studenti di musica: abbonamento 4 concerti € 50, concerto singolo € 15.


Info e prenotazioni
teatrodidocumenti@libero.it
tel 06.5744034, 06.5741622, 328.8475891

Il Teatro di Documenti si raggiunge con i seguenti mezzi pubblici
Treno: Stazione FS Ostiense, Stazione FS Lido
Metro: B Piramide
Bus: 3 - 23 - 30 - 75 - 83 - 170 - 280 - 716 - 718 - 719 - 781

     

barretta.gif