Teatro di Documenti barretta.gif


TEATRO DI DOCUMENTI - v. Nicola Zabaglia, 42 – Roma
tel. 06.5744034 - 328.8475891

     

sguardo sul presente
dal 19 al 21 ottobre
EROTICAMENTE SCORRETTO XL
regia di Rita Gianini
Con Domenico Rolando Astone, Daniele Blando, Sara Brilli, Manuela Di Salvia, Gianfranco Fuggetta, Rita Gianini, Francesca Venturi.

        2018locaEroticamente.jpg
                                                    2018eroticamenteSorretto.jpg
      
      
C‘è chi viene lasciato e chi tradisce. C‘è chi ha il coraggio d‘innamorarsi della persona giusta e chi sempre di quella sbagliata. C‘è chi fa sesso tutti i giorni e chi solo il terzo venerdí del mese. C‘è chi fa sesso gratis e chi lo fa a pagamento. C‘è chi lo fa da solo, chi in due e chi in piú di due. C‘è chi lo fa e non lo dice e chi non lo dice e viene scoperto. C‘è chi gioca con l‘ amore e chi si prende troppo sul serio. C‘è chi vive per amore e chi si lascia amare. C‘è chi “basta! giuro questa volta non lo chiamo piú” e chi “cioè, non sai chi mi ha chiesto l‘amicizia su FB?”.
Ci sono i single per scelta, quelli per necessità e quelli per sfiga. Una commedia ironica e divertente sul sesso e sull‘ amore.
Una commedia sulle diversità fra uomo e donna, un continuo cercarsi e fuggire per arrivare poi ad amarsi ed accettarsi per quello che si è.
L‘intero spettacolo è un inno agli anni ‘80 perchè quella che racconta è la generazione cresciuta con videomusic e i primi cartoni animati giapponesi. . . divertenti ironici personaggi semplicemente sempre sbagliati.
     Note di Regia
Eroticamente è uno spettacolo che parla d‘amore, della difficoltà dell‘uomo e della donna di andare oltre le loro differenze e della straordinaria necessità di innamorarci sempre della persona sbagliata. Non c‘è un giudizio, né un giusto o sbagliato, siamo semplicemente cosí. . . e cosí magicamente ci amiamo, ci rincorriamo e ci lasciamo per tutta la vita. Eroticamente è un insieme di storie rappresentate sotto forma di monologhi, scene a due o a piú personaggi, che raccontano in modo ironico e sarcastico il nostro rapporto con l‘altro sesso. Parliamo di noi, generazione cresciuta negli anni ‘80, con videomusic, Jeeg Robot, Goldrake e Mazinga. Precari e irrisolti specialmente in amore, cosplay di noi stessi.
Sono tutte storie vere, accadute ad ognuno di noi. Essendo un gruppo di attori comici, abbiamo imparato a riderci e perché no a scriverci sopra. In questa incessante ricerca di un amore che ci rende felicemente infelici, Eroticamente è privo di scenografia; il tutto si svolge intorno ad un palo di pole dance. Nel cast c‘è infatti Sara Brilli che è stata una delle prime campionesse italiane di questa nuova disciplina.
Gli anni ‘80 sono la cornice dei monologhi che li sostiene e li presenta al pubblico in modo tale da essere percepiti subito come familiari.
Lo scopo è di riportare un po‘ tutti a casa, a questi anni colorati dove ci si incontrava in discoteca.
Il fenomeno dei social è presente solo in un monologo che è un inno al virtuale; aprendosi con una diretta Facebook, ne esalta tutte le virtú e le follie.
Rita Gianini

RITA GIANINI, DOMENICO ROLANDO ASTONE, FRANCESCA VENTURI, sono un trio di attori ed autori che nel 2004 hanno dato inizio alla loro collaborazione con lo spettacolo Il principe azzurro è gay, portato in scena per anni. Poi è stata la volta di Eroticamente scorretto, un contenitore spettacolo, che negli anni ha permesso loro di elaborare testi sempre nuovi e divertenti. Al gruppo si sono uniti nuovi collaboratori come Sara Brilli attrice e prima campionessa italiana di pole dance e Daniele Blando volto emergente del cinema italiano. Ultimo lavoro Finché facebook non ci separi.
A questa versione di Eroticamente Scorretto XL troviamo anche Manuela di Salvia e Gianfranco Fuggetta.

     

barretta.gif